Un abito dopo le vacanze

Un abito dopo le vacanze

Che sia di linea essenziale, disegnato sulla figura come quello in cotone di Parronchi Cashmere, o che abbia un’arricciatura sull'orlo e un cenno di nodo in vita nella variante in seta firmata Giorgio Armani, qui indossato da Andie MacDowell (credit Barry King), gli abiti sono complementi indispensabili del mio guardaroba. Comodi e chic, questi modelli senza maniche e di lunghezza che si ferma pochi centimetri sopra il ginocchio, poi, sono di classe e anche molto femminili. Ne faccio un uso generoso soprattutto dopo le ferie di agosto, quando le temperature sono variabili (freddo al mattino e alla sera, e gran caldo durante la giornata) perché si abbinano perfettamente a piccoli cardigan tono su tono che indosso quando serve.

  1. Commenti (0)

  2. Aggiungi il tuo
Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

francesca marotta

 

Francesca Marotta: giornalista di moda e beauty, curiosa, sognatrice, anticonformista. Amo l’Italia, l’arte, le esperienze, gli stili di vita, il design... da wow!