• La sostenibilità è già negli abiti di Prada

    La sostenibilità è già negli abiti di Prada

    I temi dell’edizione digitale dei Green Carpet Fashion Awards 2020, trasmesso in tv su Sky, sono stati la rinascita e la solidarietà nell’ottica della giustizia ambientale e sociale, partendo proprio dall’Italia. “Il Made in Italy è un esempio per il mondo” ha affermato il Premier Giuseppe Conte che è intervenuto all’evento. E sono proprio i grandi marchi del Belpaese a dare il buon esempio. All’iniziativa ha partecipato, infatti, anche Prada proponendo la sua nuova visione della moda sostenibile. La giovanissima attrice Matilda De Angelis ha indossato un abito della maison su misura e realizzato con materiali ecologici secondo i criteri di Eco Age, società promotrice dell’evento insieme con Camera Nazionale della Moda, che si occupa di affiancare i marchi del fashion system per definire un percorso eco-sostenibile di cui possano beneficiarne persone e pianeta.

    Il vestito indossato dall’attrice fa parte della collezione di abbigliamento, calzature e accessori Re-Nylon che racchiude il nuovo corso del brand a partire proprio dal materiale utilizzato. Si tratta dell’iconico filato della griffe, il nylon che, grazie alla ricerca scientifica, è diventato eco-sostenibile e rigenerato. Si chiama Econyl ed è recuperato da materiali plastici recuperati negli oceani, nelle discariche o derivati dagli scarti di fibre tessili.

    Questo abito cocktail, con busto scultura e gonna voluminosa impreziosita da arricciature couture simmetriche, è realizzato secondo i criteri Eco Age. I principi rigidi da rispettare, e riconosciuti dall’organizzazione, sono 10: trasparenza, niente sfruttamento minorile, lavoro onesto e giusto, comunità, tracciabilità, protezione di risorse e ambiente, riciclo e riutilizzo, minimizzazione dell’inquinamento, gestione delle risorse legale e responsabile, benessere delle specie animali.

  • Sustainability is already in Prada's clothes

    Sustainability is already in Prada's clothes

    The themes of the digital edition of the Green Carpet Fashion Awards 2020, broadcast on TV on Sky, were rebirth and solidarity in the context of environmental and social justice, starting from Italy. "Made in Italy is an example for the world," said Prime Minister Giuseppe Conte who spoke at the event. And it is the great Italian brands that set a good example. In fact, Prada also participated in the initiative, proposing its new vision of sustainable fashion. The very young actress Matilda De Angelis wore a custom-made dress from the maison made with ecological materials according to the criteria of Eco Age, the company promoting the event together with the Camera Nazionale della Moda, which works alongside the brands of the fashion system to define an eco-sustainable path that can benefit people and the planet.

    The dress worn by the actress is part of the Re-Nylon clothing, footwear and accessories collection that encompasses the brand's new course starting from the material used. It is just the brand's iconic yarn, nylon which, thanks to scientific research, has become eco-sustainable and regenerated. It is called Econyl and is recovered from plastic materials recovered in the oceans, in landfills or derived from textile fiber waste.

    This cocktail dress, with sculpted bust and voluminous skirt embellished with symmetrical couture curls, is made according to Eco Age criteria. The rigid principles to be respected, and recognized by the organization, are 10: transparency, no child exploitation, honest and fair work, community, traceability, protection of resources and the environment, recycling and reuse, minimization of pollution, management of legal and responsible, welfare of animal species.

francesca marotta

 

Francesca Marotta: giornalista di moda e beauty, curiosa, sognatrice, anticonformista. Amo l’Italia, l’arte, le esperienze, gli stili di vita, il design... da wow!