• Op-Art visions and illusions on Valverde water

    Op-Art visions and illusions on Valverde water

    To make its water increasingly protagonist of the tables of the best restaurants in the Bel Paese and the world, periodically Valverde involves students of the main design schools in their creative projects. This year he has chosen to work with Polimoda, an Italian fashion school based in Florence that delves into the themes of language, aesthetics, content and research.

    This is how Valverde Black & White was born, the new line of bottles resulting from Giulia Vischi's creative project Geometric Elegance. In order to realize them, the student was inspired by the works of Franco Grignani, Italian painter and graphic designer, a leading exponent of Op Art, the artistic current that plays and has fun with optical illusions and visual distortions.

    The new Valverde Black & White bottles are covered by different graphisms that indicate the type of water they receive inside: linear strokes for the natural one, moved for the slightly sparkling version, and swirling for the sparkling type.

    The fixed residue of 38.2 mg \ l allows Valverde water, which flows from the rocks in Valsesia to the slopes of Monte Rosa, the name of "minimally mineralized." Not only that, but its very low sodium content that settles on 3.5 mg \ l makes it ideal for those suffering from hypertension and to counteract water retention, while the moderately low pH (degree of acidity) (6.6) makes it the best ally at the table for those with digestive problems.

    A quality Italian water, unique in its kind, that is already distinguished (and remembered) not only for the taste that refreshes the palate, but also for its iconic bottle of clear and transparent glass. Designed by Matteo Thun & Partners, in fact, it is also a design object for its essential and elegant style, with the the precious metallic and colored label in shades of turquoise, fuchsia and acid green.

  • Visioni e illusioni Op-Art sull’acqua Valverde

    Visioni e illusioni Op-Art sull’acqua Valverde

    Per rendere la propria acqua sempre più protagonista delle tavole dei migliori ristoranti del Bel Paese e del mondo, periodicamente Valverde coinvolge nei propri progetti creativi anche gli studenti delle principali scuole di design. Quest’anno ha scelto di lavorare con Polimoda, scuola italiana di moda con sede a Firenze che approfondisce i temi del linguaggio, dell’estetica, dei contenuti e della ricerca.

    E’ nata così Valverde Black & White, la nuova linea di bottiglie frutto del progetto creativo Geometric Elegance di Giulia Vischi. Per realizzarle la studentessa si è ispirata alle opere di Franco Grignani, pittore e grafico italiano esponente di spicco della Op Art, la corrente artistica che gioca e si diverte con le illusioni ottiche e le distorsioni visive.

    Le nuove bottiglie Valverde Black & White sono percorse da grafismi differenti che indicano il tipo di acqua che accolgono al loro interno: tratti lineari per quella naturale, mossi per la versione leggermente frizzante, e vorticosi per il tipo frizzante.

    Il residuo fisso di 38,2 mg\l permette all’acqua Valverde, che sgorga dalle rocce in Valsesia alle pendici del Monte Rosa, la denominazione di "minimamente mineralizzata”. Non solo, ma il suo bassissimo contenuto di sodio che si assesta sui 3,5 mg\l la rende ideale per chi soffre di ipertensione e per contrastare la ritenzione idrica, mentre il pH (grado di acidità) moderatamente basso (6,6) ne fa il miglior alleato a tavola di chi ha problemi digestivi.

    Un’acqua italiana di qualità, unica nel suo genere, insomma, che già si distingue (e si ricorda) non solo per il gusto che rinfresca il palato, ma anche per la sua iconica bottiglia di vetro chiaro e trasparente. Ideata da Matteo Thun & Partners, infatti, è anche un oggetto di design per il suo stile essenziale ed elegante, con la preziosa etichetta metallizzata e colorata nei toni del turchese, fucsia e verde acido.

francesca marotta

 

Francesca Marotta: giornalista di moda e beauty, curiosa, sognatrice, anticonformista. Amo l’Italia, l’arte, le esperienze, gli stili di vita, il design... da wow!