Ali di farfalla sullo sguardo

Scritto da: Francesca Marotta
25-10-2018
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Gli occhiali con le lenti a farfalla sono più preziosi alleati dello stile. Con le lenti sottili e allungate oppure rotonde e grandi, come tratto distintivo hanno la particolarità di avere una sorta di coda che si allunga verso l’alto sulla parte esterna di ciascuna lente.

Molte versioni di questo modello sono passate alla storia grazie a personaggi del cinema che ne hanno accentuato il mito. Chi non ricorda il gesto di Lolita, il personaggio dell’omonimo romanzo di Nabokov portato sul grande schermo da Kubrick, mentre rivolge lo sguardo ammiccante e sfacciatamente provocatorio sopra gli occhiali a farfalla?
Una menzione speciale va anche ad Audrey Hepburn, in una scena di Colazione da Tiffany, nella sua interpretazione di Holly Golightly mentre abbassa gli occhiali, rivelando gli occhi semi nascosti dal cappello con la tesa larga, in un gesto sobrio ed elegante ma non per questo meno intrigante.

Gli occhiali a farfalla rendono sempre lo sguardo malizioso e le dimensioni contribuiscono molto ad accentuarne il lato seduttivo. Se non si posseggono il carisma delle icone cinematografiche, comunque, si può contare su un semplice suggerimento: più la forma a mandorla è piccola, maggiore è la porzione di occhio semi-svelato, in un equilibrio di vedo-non-vedo dello sguardo che ne aumenta in modo esponenziale il lato sexy.
Di Francesca Marotta

 

Nella Gallery
La modella indossa occhiali color testa di moro di Saraghina.
Dall’alto verso il basso. Con lenti e montatura trasparente di Rédélé. Con lenti grandi di Silhouette Accent Shade. Di linea affusolata e mat di Italian IndependentCon doppia coda di Made in Italia Eyewear.



 

  1. Commenti (0)

  2. Aggiungi il tuo

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss