Giorgio Pizzoni. La politica dell’ombrello e la strategia dei piccoli passi

Scritto da: Francesca Marotta
Categoria: Persone
01-02-2019

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Uomo e gentiluomo d’altri tempi. Elegante, composto, dai valori familiari forti e saldi, con lo sguardo vivace, molto attento ed esigente. Giorgio Pizzoni è artefice della fondazione e della crescita di un’azienda, la Pool Pharma. Costituita nel 1997, ha puntato sul mondo degli integratori alimentari venduti in farmacia quando il settore - che vive oggi un momento di grande fermento - era agli inizi in Italia.

Oggi la Pool Pharma è leader di mercato di questo segmento, risultato che è frutto di una strategia precisa. «In un progetto ambizioso la bravura dell’imprenditore sta nel mettere insieme persone e mezzi, idee e risorse. Voler fare tutto da solo è inutile: molto meglio selezionare gli specialisti di ogni ramo di attività e farli lavorare in armonia», dice Giorgio Pizzoni.

In un’impresa serve chi sa intuire e prevedere i desideri delle persone, chi ha le competenze per formulare il prodotto, chi è strutturato per realizzarlo, chi ha esperienza per distribuirlo e chi ha i mezzi e le capacità per promuoverlo in modo adeguato. È impensabile che un uomo da solo possa fare tutto. Anche il clima lavorativo è fondamentale per il successo. L’atmosfera che si respira tra le scrivanie, se è positiva, è un dato di fondamentale importanza. Non poteva quindi mancare una persona che si attivasse per instaurare tra i lavoratori la sintonia giusta.

Laureata in Farmacia con una tesi sugli integratori, all’inizio la figlia dell’imprenditore, Camilla Pizzoni, entra nella struttura senza un ruolo preciso e trascorre i primi periodi a osservare, imparare e proporre. «Ha doti di empatia che la 
fanno diventare immediatamente con
fidente e consigliera 
del personale, e dun
que artefice e garante del buon clima di convivenza aziendale» dice Pizzoni. Un incarico prezioso che si aggiunge a quello chiave di Direttore Tecnico. I tasselli che contribuiscono alla solidità imprenditoriale non si esauriscono qui.

«La mia visione dell’impresa si può definire come la politica dei piccoli passi: l’importante è avanzare sempre, a prescindere che il passo sia ampio o ridotto. Per coprire un chilometro servono tanti centimetri. Partire dal primo centimetro è il modo migliore per arrivare al centomillesimo» sottolinea Pizzoni.

E poi c’è la pubblicità, che non va trascurata. «Credo nel valore della comunicazione. E’ fondamentale: che senso ha disporre di un ottimo prodotto se non lo conosce nessuno?». Ecco perché l’investimento di risorse su questo fronte è sempre significativo per imporre ogni integratore che viene messo sul mercato.
Centrale è anche l’intuizione dello slogan che accompagna il lancio di ogni preparato, raccontato sempre con poche ma efficaci parole descrittive, tipo :”Da Pool Pharma in farmacia” che immediatamente chiarisce la caratteristica fondamentale del prodotto: «Questa frase serve a ricordare che scegliamo di distribuire i nostri prodotti unicamente nel canale farmaceutico per ribadirne sicurezza e qualità elevata» spiega Giorgio Pizzoni.
E poi c’è la pubblicità, che non va trascurata. «Credo nel valore della comunicazione. E’ fondamentale: che senso ha disporre di un ottimo prodotto se non lo conosce nessuno?». Ecco perché l’investimento di risorse su questo fronte è sempre significativo per imporre ogni integratore che viene messo sul mercato.

Il primo integratore firmato Pool Pharma è stato MG.K Vis. Mg è la sigla del magnesio, K quella del potassio e Vis è la parola latina che significa forza. Questa formula è stata comunicata ai consumatori grazie a una strategia che ha puntato sulle telepromozioni gestite da conduttori che ne illustravano le caratteristiche. Ed è così che la nuova fonte di energia per l’organismo stanco e stressato è diventato subito un successo. In seguito, sempre “figli” di MF. K Vis, sono nati MF. K Vis Instant Energy, MF. K Vis Ricarica Plus, ciascuno con caratteristiche specifiche. Questa modalità si chiama strategia dell’ombrello che consiste nel declinare lo stesso prodotto con funzionalità aggiuntive o per destinatari differenti: «Ogni ulteriore integratore appartiene al medesimo ramo ma, come le stecche dell’ombrello, si ramifica a sostenere lembi nuovi di tessuto», spiega Sandro Pizzoni, l’altro figlio dell’imprenditore, che nell’azienda familiare ricopre il ruolo di Marketing Manager. È lui che, insieme alla sorella Camilla, ha suggerito questo tipo di approccio. 

«Per gennaio 2019 è previsto il lancio di un nuovo prodotto per le donne, sempre a marchio MG.K Vis», annuncia Camilla. «Si tratta di un preparato a base di un cocktail esclusivo e innovativo di principi attivi che permettono realmente di contrastare i disagi legati alla menopausa».

Nel tempo, Pool Pharma focalizza sempre più l’attenzione su preparati che puntano non solo al benessere ma anche alla prevenzione. Ne sono un esempio gli ultimi nati: Urogermin, integratore soft gel con estratti di serenoa repens che favorisce la funzionalità della prostata e delle vie urinarie; Trio Digeracid, il granulato effervescente con estratti e componenti vegetali e fermenti lattici vivi ad azione probiotica che favorisce la digestione; e il nuovissimo Melasin Pura, a base di un milligrammo del prezioso principio attivo, puro al 99 per cento, che contribuisce a facilitare il sonno.

L’azienda capitanata da Giorgio Pizzoni, però, non punta soltanto sulle competenze dei professionisti, preoccupandosi che il lavoro si svolga in un ambiente sereno e armonioso, e sull’innovazione e sull’efficacia delle formulazioni degli integratori che inserisce nel processo produttivo, ma è attiva anche sul fronte della formazione: «Il mercato degli integratori è in crescita e l’offerta è talmente ampia che il consumatore non è in grado di scegliere in autonomia. Affinché i consumatori possano disporre del consiglio qualificato e autorevole del farmacista abbiamo avviato, alla fine del 2017, il progetto Universo Benessere. Un’iniziativa che ci vede impegnati proprio a supportare il lavoro dei farmacisti, fornendo loro la formazione e gli strumenti necessari per capire i prodotti, le funzioni specifiche dei principi attivi inseriti nelle formulazioni e il modo più appropriato per spiegarne i benefici ai clienti», conclude Sandro Pizzoni.

 

  1. Commenti (0)

  2. Aggiungi il tuo

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss