Un abito dopo le vacanze

Scritto da: Francesca Marotta
Categoria: Moda
26-08-2015

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Che sia di linea essenziale, disegnato sulla figura come quello in cotone di Parronchi Cashmere, o che abbia un’arricciatura sull'orlo e un cenno di nodo in vita nella variante in seta firmata Giorgio Armani, qui indossato da Andie MacDowell (credit Barry King), gli abiti sono complementi indispensabili del mio guardaroba. Comodi e chic, questi modelli senza maniche e di lunghezza che si ferma pochi centimetri sopra il ginocchio, poi, sono di classe e anche molto femminili. Ne faccio un uso generoso soprattutto dopo le ferie di agosto, quando le temperature sono variabili (freddo al mattino e alla sera, e gran caldo durante la giornata) perché si abbinano perfettamente a piccoli cardigan tono su tono che indosso quando serve.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 / 300 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-300 caratteri
termini e condizioni.

Commenti

  • Nessun commento trovato

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss