Non chiamatela solo camicia

Scritto da: Francesca Marotta
Categoria: Moda
30-03-2015

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La camicia bianca secondo me, Gianfranco Ferré – Palazzo Reale, Milano. Fino all'1 aprile 2015
"E' un segno del mio stile". Così Gianfranco Ferré, una delle figure più significative della moda italiana, definiva la camicia bianca. Nelle sue infinite varianti e interpretazioni, questo indumento è stato una presenza costante in ogni sua collezione, e oggi è anche una mostra a Milano, curata da Daniela Degl'Innocenti.
Imperdibile perché si tratta di un percorso nel quale perdersi tra disegni, dettagli tecnici, bozzetti, fotografie, immagini pubblicitarie e redazionali che parlano delle sue creazioni e del suo universo poetico. Sarà meraviglioso perdersi ed emozionarsi di fronte a ben 27 modi di dire camicia.
Notevoli anche gli allestimenti, con i manichini che sembrano sospesi in aria. Impagabile anche la vista del luogo che le accoglie: la Sala della Cariatidi, una delle più affascinanti di Palazzo Reale.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 / 300 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-300 caratteri
termini e condizioni.

Commenti

  • Nessun commento trovato

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss