L'istinto è una co-creazione

12-03-2018

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Con il suo nuovo profumo Thierry Mugler ha realizzato un progetto artistico e creativo senza precedenti. Aura, infatti, è una fragranza botanica sfaccettata e intensa, frutto della collaborazione dello stilista che ha orchestrato una équipe di esperti provenienti da diversi settori.

Tra le professsionalità coinvolte nel progetto di Aura spiccano ben quattro parfumeur (Daphné Bugey, Amandine Clerc Marie, Christophe Raynaud e Marie Salamagne) più un gruppo di esperti di immagine, un filosofo, uno scultore. Il risultato è una sinfonia olfattiva che stuzzica l'istinto racchiusa in un flacone unico nel suo genere, una piccola scultura che ricorda una foglia, un cuore con la corona, una scheggia...

Anche le note olfattive inserite nel profumo colpiscono per la loro originalità e unicità, e tutte concorrono per realizzare un progetto ambizioso: esplorare e rivelare il vero istinto, la natura selvaggia che c'è in ogni donna.

Colonna vertebrale della fragranza è la liana selvatica, pianta medicinale cinese, utilizzata nella cura delle malattie cardiache, che contribuisce all’equilibrio dell’organismo, una materia prima duplice e incisiva, aspra e affumicata, seducente e tenera. Al cuore pulsante di Aura sono associati due cuori: vegetale, dato dalla foglia di rabarbaro e dal fiore d'arancio, e animale felino, con baccello di vaniglia bourbon e wolfwood, un acordo esclusivo boisé-affumicato con accenti di resina morbidi.

  1. Commenti (0)

  2. Aggiungi il tuo

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss