Bill Viola, l’uomo e le forze della natura

Scritto da: Francesca Marotta
Categoria: Arte
04-06-2017

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Bill Viola. Rinascimento elettronico
Fondazione Palazzo Strozzi, Firenze
Fino al 23 luglio 2017

Per chi lo conosce e, soprattutto, per chi non ha mai visto una sua video-installazione, la Mostra che ospita la Fondazione Palazzo Strozzi rappresenta un’occasione imperdibile per vivere il percorso stilistico di Bill Viola dagli Anni Settanta a oggi.
Dalle prime sperimentazioni del passato, alle grandi installazioni contemporanee che lo hanno reso famoso, l’artista ha sempre messo al centro delle sue creazioni l’uomo che interagisce con le forze della natura come l’acqua e il fuoco, la luce e il buio, il ciclo della vita e quello della rinascita.

Le opere di Bill Viola, inoltre, sono spesso messe a confronto con i capolavori di grandi maestri del passato che sono stati per lui fonte di ispirazione e ne hanno segnato l’evoluzione del linguaggio.

Un linguaggio particolare, quello di Bill Viola, che coinvolge tutti i sensi, fatto di uomini e di donne che sono sempre incombenti e in primo piano, delle forze della natura amiche/nemiche e dei loro suoni. Un mix di messaggi che rimangono a lungo nella memoria.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 / 300 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-300 caratteri
termini e condizioni.

Commenti

  • Nessun commento trovato

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss