Bandiere artistiche

Scritto da: Francesca Marotta
Categoria: Arte
26-10-2014

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Novanta Artisti per una Bandiera
Palazzo dell’Arsenale, Torino – dal 28 ottobre al 30 novembre 2014

L’arte che si esprime su un tema specifico mi è sempre piaciuta: perché mi permette di scoprire la visione degli artisti su quell’argomento. E poi, appaga il mio sforzo a cercare di vedere le cose sempre da angolazioni diverse.Novanta Artisti per una Bandiera di Torino oltre a tutto ciò è anche un’occasione per fare del bene.


Artistic flags. The art that is expressed on a specific theme I've always liked: because it allows me to discover the artists vision on that topic. And then, satisfies my effort to try to see things from different angles. Ninety artists for a flag of Torino and this is also an opportunity to do good.

Antonio Marras, Donne, 2013 - Tecnica mista su bandiera, cm143x149 © Photo Carlo Vannini

Promossa dall’Associazione CuraRE Onlus e con il patrocinio del Ministro della Difesa, dello Stato Maggiore della Difesa, dello Stato Maggiore dell’Esercito, del Comune di Torino e della Regione Piemonte, ha come sponsor principale Unicredit. Lo scopo è la raccolta fondi per la costruzione del nuovo Ospedale MIRE, Maternità Infanzia Reggio Emilia.


Promoted by non-profit organization and under the patronage of the Minister of Defence, General Staff of Defence, the General Staff of the Army, of the city of Turin and the Piedmont region, has as main sponsor Unicredit. The aim is to raise funds for the construction of the new hospital  MIRE, Maternità Infanzia (Maternity Childhood) Reggio Emilia.

Giuliano Della Casa, Senza titolo, 2013 - Tecnica mista su carta, cm66x110 © Photo Carlo Vannini

Questo progetto è curato da Sandro Parmiggiani, critico e storico dell’arte, che ha coinvolto gli artisti che hanno dato la loro interpretazione della bandiera italiana, rendendola protagonista delle loro creazioni o utilizzandola come frammento.


This project is managed by Sandro Parmiggiani, critic and art historian, which involved the artists who gave their interpretation of the italian flag, making the flag protagonist of their creations or using it as a fragment.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 / 300 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-300 caratteri
termini e condizioni.

Commenti

  • Nessun commento trovato

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss