Pop-New Dada: la provocazione nella novità

Categoria: Arte
07-07-2014

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A mio cugino piace l'arte
Da Rauschenberg a Jeff Koon, Lo sguardo di Ileana Sonnabend
Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna

Dal 1954 Raushenberg realizza i primi COMBINE PAINTING e collabora con Jasper Johns, altro grande provocatorio artista neodadaista. In quest'opera polimaterica gli elementi grafici di gusto classico si combinano perfettamente con quelli pittorici nei quali l'impronta è chiaramente espressionistico informale.

Raushenberg, in 1954, began his COMBINE PAINTING and collaborates with Jasper Johns, another great provocative neo-Dadaist artist. In this “polimaterica” opera the graphic elements of classic style combine perfectly with those of painting in which the imprint is clearly informal expressionistic.

Little Alhoa

Roy Lichtenstein, Little Aloha, 1962, acrilico su tela : acrylic on canvas, 112x107 cm © Sonnabend Collection, New York © Estate of Roy Lichtenstein, by SIAE 2014

L'intera opera di Lichtenstein è caratterizzata da un tratto grafico preciso e da un cromatismo vivace, di matrice fumettistica.  In questo dipinto aleggia il fantasma tahitiano di Gauguin, percepibile sia nell'aspetto esotico della bruna fanciulla, che nella sensualità del suo sguardo.

The whole work of Lichtenstein is characterized by a precise graphic line and a lively coloring, comics matrix. In this painting hovers the tahitian ghost of Gauguin, perceptible in exotic look of the brunette girl, and also in the sensuality of his gaze.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 / 300 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-300 caratteri
termini e condizioni.

Commenti

  • Nessun commento trovato

Seguimi sui social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss