Qui ti raccontano il vino

Written by: Francesca Marotta
Category: Dinner's ready
28 July 2014

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Sopresi da un acquazzone improvviso, due sere fa io e i miei amici abbiamo trovato rifugio in un locale a Milano, in Piazza Caneva. Si chiama Wineria, e ad accoglierci è Stefano, che nonostante fosse al completo, è riuscito a creare quattro posti per noi spostando con una certa abilità tavolini e sedie. Leggendo la breve carta dei vini abbiamo capito che questa non è un’enoteca come tutte le altre. Infatti, ogni tipologia è proprio raccontata, in modo semplice e preciso. Scegliamo un Prosecco di Valdobbiadene Superiore Docg Extra Dry di Agostinetto e un Ciliegiolo Maremma Toscana di Poderi Firenze. Aromatici e leggeri.


Surprised by a sudden downpour, two nights ago with my friends  we found refuge in a local to Milan, in Piazza Caneva. It's called Wineria, to meet us is come Stefano: despite being fully booked, is managed to create four places for us moving tables and chairs, with certain skill. Reading the short wine list we understand that this is not a wine bar as all others. In fact, each type is precisely narrated, easily and accurately. We Choose a Prosecco di Valdobbiadene Superiore Docg Dry Extra by Agostinetto and Ciliegiolo Maremma Tuscany of Poderi Firenze. Aromatics and light.

Wineria, un posto a Milano dove degustare vini e cibi selezionati

Stefano e il fratello ci raccontano l’idea di questo posto nato due anni fa. “Molti non vanno in enoteca per timore dei prezzi alti. Anche acquistare al supermercato non è semplice: non sai cosa comprare”. Qui non solo ti spiegano cosa bere, ma ti propongono vini eccellenti provenienti da piccoli produttori a un prezzo contenuto. Ma c’è dell’altro. Ispirandosi a un’idea nata a Sidney e lanciata su YouTube dal Caffè Metro St. James, fino alla fine di luglio il primo bicchiere è offerto in cambio di un bacio. “Viviamo in una città poco propensa a esternare i propri sentimenti, così abbiamo pensato a un gesto forte: sorseggiate un buon vino e siate voi stessi con un bacio”, spiega Stefano.


Stefano and brother tell us about the idea of this place born two years ago. "Many don't go to wine shop for fear of high prices. Also buy at the supermarket is not easy: you don't know what to buy". Here you explain not only what to drink, but propose you excellent wines from small producers at an affordable price. But there's more. Inspired by an idea born in Sidney and launched on YouTube from by Metro Café St. James, untill the end of july the first glass is offered in exchange for a kiss. "We live in a city what unwilling to externalize feelings, so we thought to strong gesture: enjoy a good wine and be yourself with a kiss," says Stefano.

Leave your comments

Post comment as a guest

0 / 300 Character restriction
Your text should be in between 10-300 characters
terms and condition.

Comments

  • No comments found

Subscribe to the newsletter

Follow me on social

livitaly su facebook livitaly su twitter livitaly su googleplus livitaly su pinterest livitaly su instagram livitaly rss